Jürgen Appell

piano duo  |  Klavier-Duo  |  фортепианный дуэт  |  duo de piano  |  duo de piano  |  duo pianistico

Il Duo Lontano è stato fondato nel 2004 dai pianisti Babette Hierholzer e Jürgen Appell. Babette vive a New York dal 1991, mentre Jürgen divide il suo tempo tra Berlino e Roma.

Babette Hierholzer

Dopo il suo spettacolare debutto con l'Orchestra Filarmonica di Berlino nel 1978, Babette Hierholzer ha avuto vari altri impegni con questa famosissima orchestra, sotto celebri direttori come Klaus Tennstedt, Sir Colin Davis, Leopold Hager e Semyon Bychkov. Inoltre, ha eseguito molti concerti di pianoforte solo, con musica da camera, e ha collaborato con altre orchestre e direttori di grande prestigio in molti paesi europei, negli Stati Uniti, in Sudamerica e in Africa. Nel 1986 ha debuttato negli Stati Uniti, insieme all'Orchestra Sinfonica di Pittsburgh, eseguendo il Concerto No 1 di Liszt. È stata anche impegnata con la Filarmonica di Kiel e quella di Ulm, l'Orchestra Sinfonica di Amburgo, l'Orchestra di Bilbao, Spagna, l'Orchestra di Cracovia, Polonia, ma anche con una tournée di concerti con la Nordwestdeutsche Philharmonie, nell'ambito del Festival International de Bordeaux, Francia. Nel maggio 1993 eseguì Concerto No 1 di Liszt con l'Orchestra Sinfonica del Cile, mentre nel giugno 1993 presentò lo stesso brano con la Staatskapelle di Berlino sotto il direttore Paavo Berglund. Nel 1994 ha suonato il Concerto per pianoforte di Clara Schumann con l'Orchestra Sinfonica di Saint Louis, Stati Uniti, e ha realizzato il suo debutto canadese con l'Orchestra Sinfonica de Saskatoon. Nel 1996 si è presentata di nuovo con il Concerto di Clara Schumann con l'Orchestra Sinfonica di Winnipeg e quella di Berlino. Nel gennaio 1997 ha suonato il Concerto di Robert Schumann con l'Orchestra Sinfonica di Maracaibo e quella di Mérida, Venezuela.

Ha realizzato varie registrazioni con la casa discografica MARUS/EMI Electrola, tra le quali brani di Schumann (incluso gli Studi, Variazioni su un tema di Beethoven, recentemente scoperti), Couperin, Debussy, e Mozart, nonchè una serie di CD con sonate di Domenico Scarlatti (3 volumi), un CD di brani postumi di Franz Schubert e la "Musica per Bambini", Kinderszenen, di Schumann. Le sue registrazioni più recenti includono trascrizioni di concerti di Bach con la casa discografica GENUIN e un CD per la serie TESTAMENT con la registrazione dal vivo del concerto in la maggiore KV 488 di Mozart con l'Orchestra Filarmonica di Berlino sotto la direzione di Klaus Tennstedt. Ha eseguito la colonna sonora della pellicola di Peter Schamoni, "Frühlingssymphonie" (Sinfonia Primaverile), sulla vita e l'opera di Robert Schumann, svolgendo il double della parte di Clara Wieck (Nastassia Kinski).

Babette Hierholzer è vincitrice di vari concorsi nazionali ed internazionali. Da giovane ha partecipato 7 volte al Concorso "Steinway" di Berlino e ha vinto sempre il primo premio. Inoltre, risultò due volte vincitrice del Concorso Nazionale Tedesco di Pianoforte, del Concorso Internazionale di Musica Giovanni Battista Viotti a Vercelli, della Medaglia d'Argento del Festival de Jeunes Solistes de Bordeaux, Francia, del primo premio al Concorso Internazionale di Pianoforte Joanna Hodges. Inoltre, ha vinto il prestigioso Andy Petlansky Memorial Award a Palm Springs, Stati Uniti. Da vincitrice del premio East & West Artists Prize ha esordito alla Carnegie Hall di New York nel febbraio del 1992.

Nata a Friburgo (Germania), Babette Hierholzer ha studiato inizialmente all'età di 5 anni a Berlino con Elisabeth Dounias-Sindermann e Wolfgang Saschowa, con la sua prima apparizione in pubblico a 11 anni, suonando il concerto di Mozart in la maggiore KV 488. Successivamente ha continuato i suoi studi alla prestigiosa Juillard School (Precollege Division) a New York con Herbert Stessin, alla Folkwang Hochschule ad Essen e a Vienna con Paul Badura-Skoda, a Firenze con Maria Tipo, ed infine a Buenos Aires con Bruno Leonardo Gelber. Ha ottenuto una borsa di studio della Fondazione del Popolo Tedesco e dalla Oskar und Vera Ritter Stiftung.

duo pianistico

duo lontano: babette hierholzer, jürgen appell
duo lontano: babette hierholzer, jürgen appell
duo lontano: babette hierholzer, jürgen appell
duo lontano: babette hierholzer, jürgen appell
duo lontano: babette hierholzer, jürgen appell
duo lontano: babette hierholzer, jürgen appell

Presentazioni recenti includono concerti con l'Orchestra Sinfonica di Shreveport, quella Sinfonica di DeKalb ad Atlanta e la Orquesta del Nuevo Mundo nel Messico. Ha sostituito Horacio Gutiérrez in un recital alla Sala Filarmonica di Berlino, e ha suonato il concerto inaugurale dell'Orchestra Filarmonica della Carolina del Sud sotto la direzione di Nicholas Smith. Nel novembre 2001 si è presentata come solista al Museo Frick Collection di New York, e nella stessa stagione è tornata alla Galeria Nazionale dell'Arte a Washington DC con un recital di musiche di Clara e Robert Schumann. Babette Hierholzer è anche Direttrice Artistica del "German Forum" a New York e del RCMS, Rhinebeck Chamber Music Society.

Jürgen Appell

Già da studente delle illustri pianiste Elisabeth Dounias-Sindermann e Ingeborg Peukert, Jürgen Appell ha partecipato, risultando 3 volte vincitore al Concorso "Steinway" di Berlino. Ottenne una borsa di studio della Fondazione del Popolo Tedesco e si è esibito la prima volta alla Sala Filarmonica di Berlino all'età di 16 anni, eseguendo gli Studi Sinfonici di Schumann. Negli anni successivi ha fondato un duo di pianoforte con la pianista Florentine Schubert con la quale ha realizzato varie tournée di concerti in Germania ed altri paesi europei, registrando una parte del repertorio pianistico a quattro mani e per due pianoforti per la radio e la televisione tedesca. Con Florentine Schubert ha suonato il Concerto di Bach per due pianoforti e orchestra in do maggiore, nonchè il "Carnaval des Animaux" di Saint-Saens per due pianoforti e orchestra. Verso la fine degli anni 80 Jürgen Appell si è unito al violoncellista Johannes Nauber, ex membro dei celeberrimi "12 Violoncellisti" dell'Orchestra Filarmonica di Berlino, realizzando varie tournée in Germania, Italia, ed altri paesi europei con brani del repertorio romantico per violoncello e pianoforte.

Duo Lontano

Nel 2003 torna al repertorio per quattro mani e due pianoforti iniziando una collaborazione di grande successo, questa volta con Babette Hierholzer. Dopo essersi presentati con la pianista Bettina Griepentrog e la Orquesta Normalista de Puebla, Messico, sotto la direzione di Jorge Altieri con il Concerto in fa maggiore per tre pianoforti ed orchestra di Mozart, iniziarono un giro internazionale, incluendo Germania, Venezuela, Italia, Russia, Messico e gli Stati Uniti. Nel 2006 Jürgen Appell, insieme al violoncellista Johannes Nauber e il violinista inglese David Johnson creò un trio che si è presentato a Berlino, e nel 2006 sono stati invitati, assieme alla soprano irlandese Helen Kearns, a suonare alla Sala Filarmonica di Colonia.

Nel 2010 Babette e Jürgen presentarono un programma di musica romantica per due pianoforti al Centro Internazionale di Danza Classica, New York, e al Catskill Festival di Musica. Nel dicembre 2010 ricevettero un invito a Caracas, Venezuela, per eseguire il Concerto per due pianoforti ed orchestra in mi bemolle maggiore di Mozart KV 365 con la celebre Orquesta Juvenil Simón Bolívar sotto la direzione del Maestro Gustavo Dudamel. Nel marzo 2016 ricevettero un invito a La Habana, Cuba, per eseguire, oltre ad alcuni concerti a 4 mani, il "Carnevale degli Animali" di Saint-Saens per due pianoforti e orchestra con la Orquesta Sinfónica Nacional de Cuba sotto la direzione de Enrique Pérez Mesa. Di recente ricevettero inviti per concerti a 4 mani a Palermo (Italia), White Plains, NY (Stati Uniti), Las Palmas de Gran Canaria (Spagna) e Petrópolis (Brasile).


Biografia (pdf)

Homepage Babette Hierholzer

Homepage Jürgen Appell

© Duo Lontano 2011 - 2018  |  Disclaimer